Nuova Domus Veneta, ok a omologa per ristrutturazione debito

Data:

Vicenza. Nuova Domus Veneta ha ottenuto dal Tribunale del capoluogo berico il provvedimento di omologa per circa 60 milioni di euro. Il giudice delegato della procedura è Silvia Pitinari, mentre il commissario è il dottore commercialista Giorgio Baschirotto dell’omonimo studio in Vicenza.

Nuova Domus Veneta è assistita dal dottore commercialista Paolo Corgnati, partner dell’omonimo studio in Vicenza, in qualità di advisor finanziario e dal consulente Silvio Cipolotti, ex manager del gruppo Marzotto, nominati liquidatori della società, mentre gli aspetti legali sono stati curati dall’avvocato Mauro Meneghini dell’omonimo studio legale vicentino.

Advisor legale delle otto banche creditrici e del leasing (Unicredit, Cassa di Risparmio del Veneto, Banco BPM, UBI Banca, Monte dei Paschi di Siena, Creval, Banca Popolare di Vicenza, Veneto Banca e UBI Leasing) è l’avvocato Federica Greggio, dello studio Osborne&Clarke.

Il piano di ristrutturazione dei debiti prevede nei prossimi 9 anni il completamento dei lavori attinenti la realizzazione del project financing della “Cittadella dello Sport” di Thiene (VI) iniziata nel 2009, la liquidazione delle aree di proprietà e del costruito, per un totale di 140.000 mq di superficie e 35 milioni di attivo liquidatorio stimato.

La ristrutturazione del debito, per un importo di circa 60 milioni di euro, ha coinvolto circa 100 fornitori, 13 dipendenti (con pagamento dilazionato), 8 banche e 1 leasing, mentre l’Agenzia delle Entrate, tra i maggiori creditori, ha aderito a una proposta di transazione fiscale organica all’accordo di ristrutturazione, che prevede una moratoria di 18 mesi e un pagamento con rateizzazioni fino al 2024.

L’accordo di ristrutturazione del debito bancario è stato omologato il 29 novembre 2016 e divenuto definitivo il 12 gennaio 2017, mentre la comunicazione di efficacia dell’accordo con le banche è stata rilasciata il 2 marzo 2017.

Professionisti coinvolti: Paolo Corgnati – Corgnati Studio; Mauro Meneghini – Meneghini&Partners; Giorgio Baschirotto – Baschirotto Giorgio; Federica Greggio – Osborne Clarke;

Studi legali: Corgnati Studio; Meneghini&Partners; Baschirotto Giorgio; Osborne Clarke;

Clienti: Monte dei Paschi di Siena; Cassa di Risparmio del Veneto; Creval; Ubi Leasing; Unicredit S.p.A.; Veneto Banca; Banca Popolare di Vicenza; Banco BPM S.p.A.; Nuova Domus Veneta Srl;

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

I centri commerciali devono rispondere ai bisogni dei clienti

In occasione di Mapic Italy 2024, Cncc e Nomisma hanno presentato i risultati della survey “Le strategie dei...

Merope e Mandarin Oriental apriranno un resort di lusso nel cuore di Roma

Merope asset management, società italiana di investimento e sviluppo immobiliare, annuncia l'apertura di una struttura ricettiva di lusso...

Ubs: opportunità di diversificazione di portafoglio dal real estate

Il settore immobiliare continua a rappresentare un'opportunità rilevante per gli investitori che cercano di diversificare il portafoglio attraverso...

Mercato immobiliare di lusso, cresce del 18% l’interesse internazionale

Sempre più attenzione dall'estero per gli immobili di lusso in Italia. Secondo l'Osservatorio di Luxforsale, il 43% dei...