La commissione Bilancio boccia l’emendiamento su Airbnb

Data:

La commissione Bilancio della Camera, come ci si attendeva, ha respinto l’emendamento Airbnb sulle locazioni brevi, che aveva l’obiettivo di regolare il mercato degli affitti turistici delle case private. Governo e relatore hanno espresso parere negativo.

Sull’emendamento, che tra le altre cose prevedeva anche l’applicazione della cedolare secca sugli affitti che sarebbe stata pagata dagli intermediari in veste di sostituti d’imposta, era intervenuto, anche il premier Matteo Renzi, dicendosi contrario e assicurando che non avrebbe introdotto in manovra nuove tasse.

Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio della Camera: “Fino a quando un’azienda continuerà a non pagare le tasse non farà un buon servizio al Paese. Vale per tutti quelli che fanno servizi in Italia e che fanno arrivare fatture dal Lussemburgo e dall’Olanda. Mi auguro torneremo a parlarne entro la fine della legislatura”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

Arcadis: le città hanno solo 2000 giorni per diventare sostenibili

Le città europee dominano nel complesso la vetta del Sustainable city index 2024 di Arcadis. In particolare, tutte...

Si insedia il nuovo Consiglio nazionale dei geometri

 Si è completato l'iter di insediamento del Consiglio nazionale dei geometri e geometri laureati (CNGeGL). Paolo Biscaro assume...

Castello Sgr investe nel fotovoltaico grazie alla danese Obton

Castello Sgr - società leader nella promozione e gestione di prodotti di investimento alternativi prevalentemente real estate -...

Accordo EuroMilano-Redo Sgr per la rigenerazione urbana a impatto sociale

Al via la partnership industriale tra la società operativa nell'affordable housing Redo Sgr e il gruppo EuroMilano, operativo...