giovedì, Febbraio 22, 2024

Inaugurata la ristrutturazione di Cascina Ri-Nascita a Milano: sosterrà le donne vittime di violenza

Data:

Share post:

Oltre 2.600 metri quadri edificati e 30mila metri quadri di verde, con il taglio del nastro è stato inaugurato il cantiere per la ristrutturazione degli spazi della Cascina Carpana (in via San Dionigi 121/A) a Milano che ospiterà il progetto “Ri-Nascita”, un luogo sicuro dove poter ritrovare la serenità, la formazione, il lavoro per le donne in uscita dalla violenza e i loro figli.

Lo annunciano DVision architects e Progetto Rinascita, che riportano le presenze all’evento: Pierfrancesco Maran (assessore alla casa del comune di Milano), Ornella Vanoni (madrina del progetto), Alessandra Kustermann (presidente di Svs Donna Aiuta Donna – Sva Dad), Manuela Ulivi (presidente Casa di accoglienza delle donne maltrattate di Milano – Cadmi), Gabriella Baldoni (responsabile dell’associazione sportiva Campacavallo), Marta Olivieri (associate partner & innovation manager di DVision architecture), Chiara Morandini (architectural engineer di Carlo Ratti associati).

Il progetto Cascina Ri-Nascita è nato dalla collaborazione tra due centri antiviolenza SVS Dad e Cadmi, due realtà autorevoli che da più di 30 anni lavorano per contrastare la violenza maschile contro le donne, e l’associazione sportiva Campacavallo, specializzata in “circo morbido ed equitazione affettuosa” con forte apertura al sociale. Il team si è aggiudicato la concessione per una durata 90ennale.

Il progetto

Dieci donne con i loro figli alloggeranno in appartamenti indipendenti all’interno della Cascina, dove potranno ricostruirsi una vita libera dalla violenza. Le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi adolescenti, vittime di violenza assistita, avranno la possibilità di vivere in un ambiente bello, sereno e stimolante, sostenute da tutto il necessario supporto e saranno coinvolti in attività e laboratori insieme ai piccoli abitanti del quartiere.

Novanta donne potranno seguire corsi di formazione e tirocini professionalizzanti e lavoreranno all’interno delle attività produttive presenti in Cascina in un’ottica di crescita e acquisizione di competenze da poter poi spendere nel mercato del lavoro. Il consolidamento della loro condizione economica sarà un obiettivo prioritario del percorso che le porterà a una completa autonomia.

La Cascina Ri-Nascita, infatti, si sosterrà e darà lavoro alle donne con varie attività svolte nei suoi spazi al chiuso e all’aperto, come: ristorante, bistrot biologico aperto al pubblico, produzione e vendita di cibo biologicopet therapydog-trainingasilo diurno per canimaneggio, vendita di prodotti agricoli e artigianali in mercatilaboratori di restauro, ebanisteria di design, ricamo e sartoria di alta moda. 

La Cascina Ri-Nascita, il cui nome storico è Cascina Carpana, si trova a Corvetto, un antico quartiere di Milano. Riconosciuta come bene di interesse storico e artistico, la cascina rientra nella riqualificazione complessiva del contesto della zona sud-est del comune di Milano, denominata “Porto di Mare”.  È situata nel magnifico parco naturale della Valle della Vettabbia. Al momento sono stati raccolti 2,1 milioni di euro e ne mancano 1,2 per la prima fase del progetto.

L’architettura per il sociale

Dal concept dell’intervento di riqualificazione storica e di rifunzionalizzazione dell’ottocentesco complesso cascinale a opera di CRA – Carlo Ratti associati Italo Rota nel segno della tradizione della corte delle cascine lombarde, Dva – DVision architecture ha sviluppato la progettazione integrata e seguirà la direzione lavori delle opere affidate all’impresa Ebc Costruzioni.

“Tutto questo è stato possibile grazie a coloro che hanno creduto nel nostro progetto e l’hanno sostenuto”, commenta Kustermann, presidente di Svs Donna Aiuta Donna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

Invitalia entra nel capitale di Terme di Chianciano per il rilancio delle strutture

Invitalia comunica che il Fondo salvaguardia imprese, strumento promosso dal Mimit e gestito da Invitalia che punta a...

Osborne Clarke con la provincia di Lecco per la prima comunità energetica rinnovabile in project finance

Osborne Clarke comunica di avere assistito la provincia di Lecco nell'ambito della valutazione giuridica - ai fini della...

Apre il padiglione ortofrutticolo del nuovo Mercato agroalimentare di Milano

Il mercato agroalimentare di Milano comunica che dopo l'apertura a febbraio 2023 delle prime due piattaforme dedicate alla...

Covivio acquisisce l’8,3% di Covivio hotels da Generali, pari a 500 mln di asset

Covivio annuncia di avere firmato un accordo per l'acquisizione della quota dell'8,3% di Covivio Hotels detenuta da Generali,...