lunedì, Febbraio 26, 2024

Eni avvia nuova emissione di obbligazioni a tasso fino a 10 anni

Data:

Share post:

Eni annuncia l’intenzione di collocare una nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso con durata di 10 anni  nell’ambito del proprio programma di Euro medium term note.

L’emissione del prestito obbligazionario avviene in esecuzione di quanto deliberato dal Cda il 7 aprile 2022 ed è volto a finanziare i futuri fabbisogni di Eni e a mantenere una struttura finanziaria equilibrata.

Il prestito obbligazionario, destinato agli investitori istituzionali, sarà collocato compatibilmente con le condizioni di mercato e successivamente quotato alla borsa di Lussemburgo.

Per l’emissione del prestito obbligazionario, Eni si avvale di un sindacato di banche composto da Crédit Agricole CIB, Deutsche Bank, HSBC, Intesa Sanpaolo (IMI CIB Division), Mediobanca, MUFG, Natixis, SMBC, Societe Generale Corporate & Investment Banking, Standard Chartered Bank, UniCredit che agiranno come joint bookrunner.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

Fiaip: in Lazio nel ’23 meno compravendite ma prezzi in aumento

Casa come bene rifugio per eccellenza per le famiglie italiane e investimento immobiliare la forma più sicura di...

Pgim Re acquisisce due edifici logistici a sud di Milano

Questo contenuto è dedicato agli abbonati. Fai login o abbonati a Requadro.

Nhood certifica i servizi di leasing, lease e technical management

Questo contenuto è dedicato agli abbonati. Fai login o abbonati a Requadro.

Prima locazione e avvio i lavori per lo sviluppo logistico di Filago (BG) di Glp

Questo contenuto è dedicato agli abbonati. Fai login o abbonati a Requadro.