Commercializzazione conclusa per il ToDream di Torino

Data:

Lombardini22 comunica che il cantiere di ToDream, progetto di riqualificazione dell’ex area industriale Michelin a Torino, sta avanzando e l’inaugurazione della prima fase è prevista a marzo 2023. 

Lo studio ha quindi annunciato che ToDream si è aggiudicato il The plan award 2022 nella categoria retail, premio internazionale di architettura, interior design e pianificazione urbana, con 20 categorie tematiche e oltre 1000 progetti candidati ogni anno, e il The plan real estate award nella categoria innovation & design, menzione dedicata alle operazioni immobiliari, assegnata dalla rivista di architettura The Plan in partnership con l’istituto indipendente di studi e ricerche Scenari Immobiliari.

Adolfo Suarez, partner Lombardini22 e direttore L22 retail, commenta: “Questi riconoscimenti premiano l’originalità del progetto di Lombardini22 per ToDream a Torino che rappresenta un nuovo concetto di offerta commerciale: un vero e proprio Urban District che si propone come un grande polo d’attrazione regionale per tutti i target, luogo di riferimento per l’offerta commerciale, di servizi, ristorativa e di entertainment del Piemonte e di una vasta area del Nord-Ovest italiano. La sequenza di spazi e ambienti si sviluppa come un percorso narrativo: un racconto che assimila l’esperienza retail a un viaggio di 24 ore capace di relazionare, anche con notevoli distanze, l’acquisto, il ristoro, il divertimento, l’attività sportiva e l’hospitality nella dimensione di una microcittà integrata con una paesaggistica attrezzata e qualificante”.

“Siamo molto felici di questo riconoscimento altamente meritato per il lavoro in collaborazione con il nostro partner Lombardini22. ToDream è un grande successo su tutti i fronti. Restituirà quindi alla città e al suo hinterland uno sviluppo immobiliare capace di rigenerare una porzione di territorio dal grande valore storico e industriale – dichiara Franco Pisa, ceo di Master Retail – Quest’area, dopo essere stata tra i simboli della crescita economica di Torino, è tornata oggi ad essere un volano per l’occupazione e il benessere, in virtù di una forza lavoro calcolata in 1000 unità tra dipendenti e indotto. Inoltre, con l’adozione di soluzioni tecnologiche all’avanguardia, ToDream otterrà le più elevate certificazioni ambientali su scala internazionale, andando ben oltre quelli che sono gli adempimenti di legge”.

“Anche la commercializzazione è ormai conclusa – continua Edoardo Favro, ceo di Realia. – Tutte le principali àncore nazionali ed internazionali sono state assegnate per una percentuale che nel complesso si attesta al 98% in termini di GLA allocata. In particolare, la Fase 1 è arrivata al 98%, la Fase 2 al 100%, e il Retail Park al 97%. Nel dettaglio del tenant mix, possiamo annunciare l’ingresso di operatori leader a livello nazionale e internazionale come Primark, Decathlon, Zara, Mango e Hotel Marriott, solo per citarne alcuni, che renderanno ToDream il principale polo commerciale in ambito locale e regionale in termini di offerta fashion, food ed entertainment, per una proposta di shopping e divertimento in grado di generare un tempo di permanenza di un’intera giornata”.

85mila mq di superficie

In un’area di intervento di 270.000 mq, l’Urban District si svilupperà su una superficie complessiva di 85.000 mq di cui 45.000 di negozi, ristoranti e servizi, 23.000 mq di attività ludico ricreative, hotel, palestra, 17.000 mq di retail park, oltre a un’area parcheggio per 4.000 posti auto. Nel dettaglio sono previsti 100 attività, 25 ristoranti, 8 sale cinema, arena eventi, palestra, area ludica e un hotel 4 stelle. Il tutto circondato da un ampio parco lineare di oltre 45.000 mq che filtra corso Romania raddoppiato in tutta la sua lunghezza e arricchito di un percorso ciclabile.

 Inaugurazione per marzo 2023

L’inaugurazione della prima fase – 25.000 mq di attività commerciali, dedicate alla ristorazione e ai servizi – è prevista a marzo 2023.

Nella seconda fase l’offerta commerciale verrà arricchita con un intervento di circa 20.000 mq, con merceologie e caratteristiche complementari rispetto alla fase 1.

Per la terza e ultima fase di sviluppo dell’Urban District si prevede la realizzazione dell’area dedicata alle attività ludico-ricreative e del Retail Park con grandi e medie superfici commerciali inserite in un piacevole contesto paesaggistico.

Ispirato agli eleganti portici torinesi, il progetto firmato da L22 retail, brand del gruppo Lombardini22, rappresenta un nuovo concetto di offerta commerciale. ToDream è un luogo multifunzionale, un vero e proprio urban district che si propone come un grande polo d’attrazione regionale per l’offerta retail, ristorativa, alberghiera, di servizi e uffici. ToDream comprenderà anche un polo di intrattenimento con spazi dedicati al divertimento, alla formazione e all’istruzione.

Il progetto prevede un intervento che integra in maniera armonica le varie funzioni, in grado di ospitare giovani, famiglie, scolaresche, per tutto l’arco della giornata in tutti i giorni dell’anno. L’offerta raccoglie la sfida di bilanciare formati noti e consolidati con esperienze inedite che possano attrarre per il loro carattere di novità: dal cinema multisala ai kart, dai percorsi avventura alla realtà virtuale e alle attività sportive indoor e outdoor, oltre a un’arena eventi da 1.500 posti, un hotel e un’area ristorazione affacciata su un’ampia fascia verde in continuità con i percorsi green cittadini.

Il tema del landscape è un aspetto fondamentale dell’operazione: il paesaggio, lungo tutto lo sviluppo lineare del progetto per circa un chilometro, è definito da percorsi attrezzati, da un’attenta scelta della vegetazione arborea e arbustiva che qualifica l’intero contesto.

Il progetto si fonda su attenti principi di sostenibilità che passano attraverso l’uso di materiali naturali, l’approvvigionamento da energie rinnovabili per oltre 1 MW di fotovoltaico, il trattamento per il riciclo delle acque piovane e di scarico e 45.000 mq di verde.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

I centri commerciali devono rispondere ai bisogni dei clienti

In occasione di Mapic Italy 2024, Cncc e Nomisma hanno presentato i risultati della survey “Le strategie dei...

Merope e Mandarin Oriental apriranno un resort di lusso nel cuore di Roma

Merope asset management, società italiana di investimento e sviluppo immobiliare, annuncia l'apertura di una struttura ricettiva di lusso...

Ubs: opportunità di diversificazione di portafoglio dal real estate

Il settore immobiliare continua a rappresentare un'opportunità rilevante per gli investitori che cercano di diversificare il portafoglio attraverso...

Mercato immobiliare di lusso, cresce del 18% l’interesse internazionale

Sempre più attenzione dall'estero per gli immobili di lusso in Italia. Secondo l'Osservatorio di Luxforsale, il 43% dei...