giovedì, Febbraio 22, 2024

Cbre attiva campagna contro la violenza di genere nei centri commerciali

Data:

Share post:

Cbre annuncia di avere rinnovato il proprio impegno contro le discriminazioni e la violenza di genere realizzando, anche quest’anno, una campagna di sensibilizzazione chiamata “Faccio la mia parte” veicolata all’interno di 21 centri commerciali gestiti dalla società.

Con l’obiettivo di sensibilizzare la clientela e gli operatori delle gallerie a contribuire con piccoli gesti quotidiani alla decostruzione della violenza di genere, il concept è stato studiato insieme a Fondazione Libellula, la fondazione di Zeta Service nata con lo scopo di agire su un piano culturale per prevenire e contrastare la violenza sulle donne e la discriminazione di genere.< "Faccio la mia parte" è una campagna multi-soggetto, il cui simbolo rappresentativo è stato il pezzo di puzzle, a simboleggiare la piccola azione che chiunque può compiere per fare la differenza. In ogni grafica è stata riportata una frase che esprime delle piccole azioni da poter realizzare in famiglia o nei confronti dei bambini e delle bambine, raffigurata poi dal visual che, con un disegno stilizzato, rappresenta i personaggi nelle azioni comunicate.

Dall’11 al 25 novembre i centri commerciali hanno veicolato la campagna attraverso la comunicazione interna in galleria e un piano editoriale social dedicato, invitando i clienti a utilizzare il filtro social della campagna per realizzare stories su Instagram in cui raccontare in quale modo fanno la loro parte contro la violenza di genere. Nell’arco di queste due settimane, la campagna ha avuto un’ampia copertura ed è stata vista da oltre 2.500.000 di persone on site e online.

I centri commerciali partecipanti hanno donato oltre 10.000 euro a sostegno dello “Sportello L.e.i.” (Lavoro, equità, inclusion), il progetto di Fondazione Libellula che fornisce, a livello nazionale, un servizio operativo per supportare psicologicamente e legalmente le lavoratrici che vivono episodi di discriminazione, molestia e violenza nell’ambito lavorativo.

“Siamo molto orgogliosi di aver realizzato questa campagna con Fondazione Libellula e aver fatto ancora una volta la nostra parte per sensibilizzare i milioni di visitatori che frequentano le nostre gallerie, oltre ad aver supportato in modo concreto le donne vittime di violenza” dichiara Pier Luigi Paolettoni, head of retail out of town di Cbre. “I centri commerciali hanno la possibilità di rivolgersi ogni giorno ad un pubblico vasto ed eterogeneo e crediamo sia importante portare questi messaggi alla comunità e al territorio in cui si collocano”.

Cbre riporta di avere realizzato la campagna anche a livello corporate, diffondendo all’interno delle proprie sedi i contenuti di “Faccio la mia parte” e coinvolgendo la popolazione aziendale in un webinar realizzato da Fondazione Libellula.

Il progetto ha ricevuto una menzione speciale nel corso dell’evento Libellula Inspiring Company 2023 dedicato alle aziende che si impegnano a promuovere l’equità di genere attraverso la diffusione di buone pratiche per la comunità.

“Raggiungere il più ampio pubblico possibile per parlare di discriminazioni e violenza di genere è fondamentale per creare le condizioni per un cambiamento culturale. – dichiara Debora Moretti, presidente di Fondazione Libellula – E CBRE, con i suoi centri commerciali che accolgono milioni di italiani e italiane, ha una potenzialità cruciale per la concretizzazione di quest’obiettivo. Siamo molto orgogliose e orgogliosi di annoverarla tra le aziende del Network Libellula e di lavorare così in sinergia con tutto il team”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

Invitalia entra nel capitale di Terme di Chianciano per il rilancio delle strutture

Invitalia comunica che il Fondo salvaguardia imprese, strumento promosso dal Mimit e gestito da Invitalia che punta a...

Osborne Clarke con la provincia di Lecco per la prima comunità energetica rinnovabile in project finance

Osborne Clarke comunica di avere assistito la provincia di Lecco nell'ambito della valutazione giuridica - ai fini della...

Apre il padiglione ortofrutticolo del nuovo Mercato agroalimentare di Milano

Il mercato agroalimentare di Milano comunica che dopo l'apertura a febbraio 2023 delle prime due piattaforme dedicate alla...

Covivio acquisisce l’8,3% di Covivio hotels da Generali, pari a 500 mln di asset

Covivio annuncia di avere firmato un accordo per l'acquisizione della quota dell'8,3% di Covivio Hotels detenuta da Generali,...