mercoledì, Febbraio 28, 2024

Accordo Bper – Gardant per Npl e Utp

Data:

Share post:

Il gruppo Bper banca annuncia di avere perfezionato con il gruppo Gardant  un’operazione finalizzata a costituire una partnership strategica per la gestione di crediti deteriorati di titolarità di Bper Banca S.p.a. e Banco di Sardegna S.p.a,

La partnership è realizzata mediante la creazione di una piattaforma di servicing partecipata al 70% da Gardant Bridge S.p.a., società del gruppo Gardant, e al 30% da Bper e la sottoscrizione di due accordi di servicing relativi alla gestione e al recupero dei crediti classificati sia ad inadempienze probabili (Utp – Unlikely to pay), sia a sofferenza (Npl – Non performing loans) di titolarità di Bper e BdS. La valorizzazione della transazione genererà una plusvalenza complessiva di circa 150 milioni di euro al lordo delle imposte e sarà contabilizzata nel primo trimestre del 2024.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Calendario eventi

Ultimi articoli

Related articles

Lo studio C+S architects presenta il progetto di scuola circolare e smontabile

Lo studio C+S architects con sede tra Treviso e Londra annuncia la chiusura del percorso dedicato alle scuole,...

Logicor chiude il 23 con risultato operativo netto di 703 mln, +5,7%

Logicor comunica gli highlights dei risultati finanziari ottenuti nel 2023: Crescita dei canoni di locazione a parità di...

A Milano Scenari Immobiliari presenta il rapporto sul mercato commerciale 2024

Scenari Immobiliari presenta l'evento "Nella terra di mezzo - Negozi e centri commerciali: la rotta di operatori, prodotti,...

Ucraina: gli architetti Ppc presentano il volume Design for peace

Il Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori (Cnappc) annuncia che è on line sul suo sito...